Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

San Donà di Piave:Convegno Nazionale di Studi su “Due Padri della Patria: Emilio Lussu e Silvio Trentin”

L'Evento, organizzato dalla FASI, dai Comuni di San Donà di Piave, Musile di Piave, Fossalta di Piave e Meolo, in collaborazione con il Centro di Documentazione e Ricerca Silvio/Beppa/Giorgio/Franca/Bruno Trentin, i Musei Civici Sandonatesi, vanta i patrocini della Regione Veneto, della Regione Autonoma della Sardegna, del Comitato regionale veneto e del Comitato regionale sardo per il Centenario della Grande Guerra, costituito dai 131 Comuni aderenti, che nel 2008 ha posto cippi commemorativi nei comuni della Battaglia del Piave e un monumento ai caduti della Brigata “Sassari” a Losson della Battaglia, frazione del comune di Meolo.

Coordina i lavori Marzio Favero, presidente del Comitato scientifico della Regione Veneto per il Centenario della Grande Guerra.

Relazioni:

“Diversamente Combattenti” (Mario Isnenghi, Università degli Studi di Venezia Ca’ Foscari);

“Il discorso di Lussu sull’Autonomia” (Gian Giacomo Ortu, Università degli Studi di Cagliari);

“Silvio Trentin e il federalismo tra crisi del diritto e crisi dello Stato” (Fulvio Cortese, Università degli Studi di Trento);

“Uso delle risorse e socialismo in Lussu” (Giuseppe Caboni, Istituto Sardo per la Storia della Resistenza e dell’Autonomia);

“L’interventismo democratico di Silvio Trentin” (Cesare De Michelis, Università degli Studi di Padova);

“Lussu nella diaristica della Grande Guerra” (Aldo Maria Morace, Università degli Studi di Sassari);

“Memoria, narrazione e mito della Grande Guerra in Lussu scrittore e politico (Aldo Accardo, Università degli Studi di Cagliari).

Ingresso Libero
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2018 Regione Autonoma della Sardegna