Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Emigrazione: convocazione del Comitato di Presidenza della Consulta

02.02.2017 - Il comitato di presidenza è composto dal presidente, da due vice presidenti, da due membri espressi dalla Consulta, uno dei quali in rappresentanza degli emigrati. Funge da segretario il segretario della Consulta.
1. Il comitato di presidenza ha i seguenti compiti:
a) predisporre l’ordine del giorno per la convocazione della Consulta;
b) effettuare l’istruttoria degli argomenti all’ordine del giorno della Consulta;
c) attuare tutte le deliberazioni della Consulta;
d) elaborare ogni eventuale proposta da sottoporre alla Consulta;
e) espletare ogni altro compito stabilito dalla presente legge;
f) esaminare i programmi annuali di intervento dei circoli, associazioni e federazioni da proporre per il prescritto parere alla Consulta:
2. Il comitato di presidenza si riunisce in via ordinaria entro il 30 aprile di ogni anno per l’approvazione del programma annuale per l'emigrazione, nonché ogni qualvolta lo convochi il presidente o lo richieda la maggioranza dei sui componenti.

Nell'incontro del 2 marzo, convocato all'8° piano di via San Simone n° 60, Il Comitato dovrà esprimere il proprio parere sul seguente ordine del giorno:

Programma Annuale 2017
Piano Triennale 2017-2019
Presentazione di un nuovo Regolamento per la L.R. 7/91
Definizione dell'ordine del giorno della Consulta
Varie ed eventuali


Leggi il documento di convocazione[file.pdf]
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna