Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

FAMI: L'Associazione NUR riapre la selezione per le attività del Progetto DROP-IN

15.11.2017 - L'Associazione Interculturale NUR, è agenzia regionale di invio e coordinamento nel quadro del programma “Gioventù in Azione” della Commissione Europea. È una organizzazione non profit impegnata nei settori dell'educazione non formale e dell’interculturalità, e promuove eventi culturali, esperienze formative e canali di diffusione delle informazioni per i giovani in Sardegna.
I principali campi di interesse sono:
- la promozione degli scambi fra culture diverse;
- la mobilità giovanile transnazionale;
- la lotta ad ogni forma di razzismo e xenofobia;
- il riconoscimento e la valorizzazione delle competenze acquisite attraverso esperienze di educazione non formale.
- l'insegnamento dell'Italiano agli stranieri e l'inclusione socio-culturale degli immigrati, applicando competenze e capacità costruite in oltre 10 anni di accoglienza, invio e formazione nel quadro del Servizio Volontario Europeo (SVE).

L’Associazione NUR ha riaperto la ricerca di profili da selezionare per le due figure necessarie all'esecuzione delle attività ad essa assegnate nell’attuazione del progetto PROG-1461 -“DROP-In – Didattica, Reciprocità, Orientamento, Promozione, Integrazione” finanziato con i fondi a valere dell’Avviso Multi-azione OS2 Integrazione/Migrazione legale - ON2 Integrazione (Piani d’intervento regionali per l’integrazione dei cittadini di paesi terzi) del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020 adottato dal Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero del Lavoro, in qualità di Autorità responsabile, con decreto del 15.4.2016.

Approfondisci la notizia
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna