Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Alla Farnesina il nuovo Progetto "In gara con noi" Tender Lab

14.02.2018 - Viene presentato oggi alla Farnesina "In Gara con Noi – Tender Lab", un nuovo progetto di Diplomazia Economica per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese, in particolare delle PMI che si affianca alle tante iniziative concrete di sostegno informativo intraprese negli ultimi anni che hanno portato alla creazione di strumenti e servizi a misura di imprese, quali ad esempio infoMercatiEsteri ed ExTender, dedicato nello specifico alle gare d’appalto internazionali.
Proprio il settore degli appalti internazionali è uno degli ambiti in cui la presenza italiana è ancora ben al di sotto del proprio potenziale, come evidenziano anche i dati relativi all’aggiudicazione di contratti ad aziende del nostro paese. Da qui la scelta di intervenire con un programma concreto destinato a rafforzare la capacità competitiva delle nostre aziende in uno dei canali privilegiati per il business internazionale.
"In Gara con Noi – Tender Lab" è un’iniziativa dalle caratteristiche originali che mette gratuitamente a disposizione delle aziende un laboratorio aperto per sperimentare insieme gli strumenti e le strategie di approccio migliori per presentarsi con successo in una competizione internazionale. Il programma si articola in un percorso formativo e informativo dal taglio estremamente operativo che verrà completato con una consulenza mirata e gratuita di circa 10 ore per azienda su specifici aspetti (contatti con i key player strategici, ricerca partner, consulenza tecnico-legale, revisione delle offerte, ecc.).
Il Progetto è realizzato con il supporto operativo dell’Agenzia ICE che vanta una lunga esperienza e competenza specifica nel settore della formazione manageriale e tecnica destinata alle imprese e proprio grazie a questo ha potuto meglio interpretare le esigenze e realizzare un prodotto su misura per le imprese.
"All’estero il supporto della Farnesina in questo settore può fare la differenza", ha dichiarato il ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano, come dimostrano i risultati dell’analisi di Prometeia, presentata proprio pochi mesi fa in questa sede, che hanno evidenziato come nel 2016 l’azione di sostegno della rete diplomatico-consolare sull’aggiudicazione di gare e di contratti ad aziende italiane all’estero, ha generato sul territorio italiano 21.4 miliardi di euro di valore aggiunto, pari all’1.4% del PIL e 307.000 posti di lavoro".
"La consapevolezza che molto si può ancora fare per migliorare il posizionamento italiano nel mercato delle gare internazionali", ha aggiunto Alfano, "ci ha spinti a ideare uno strumento concreto e operativo che possa colmare il gap di conoscenza sui meccanismi, sulle regole e procedure di partecipazione, fattori che ancora oggi scoraggiano la presenza, in particolare delle PMI, nella competizione internazionale".
Acquisire competenze e sperimentare in concreto le opportunità generate nell’ambito dei grandi eventi internazionali - quali Expo Dubai 2020 e la World Cup 2022 in Qatar – e nel procurement dei principali organismi internazionali (Banca Mondiale, Nazioni Unite, ecc) sono gli assi portanti del programma "In Gara con Noi – Tender Lab". Le aziende che prenderanno parte al programma, una volta formate potranno entrare direttamente in contatto con specialisti di settore e responsabili delle stazioni appaltanti. Tutto il percorso è articolato in moduli formativi e informativi che saranno realizzati in varie città italiane nel periodo febbraio-maggio 2018. (aise)
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2018 Regione Autonoma della Sardegna