Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Biella - Insularità in Costituzione, raccolta firme nel Biellese inizia a Pettinengo

25.04.2018 - Sabato 28 aprile, dalle ore 9:00 alle 12:00, a Pettinengo, in via Duca d'Aosta, la presentazione dei nuovi allestimenti del Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli è anche occasione per l'avvio della campagna di raccolta firme per il progetto di Legge nazionale di iniziativa popolare per inserire in Costituzione l'insularità al fine di dare pari opportunità ai cittadini residenti nelle Isole, strutturalmente svantaggiati. Basti pensare alla dipendenza dai trasporti marittimi e aerei, aggravati - per quanto riguarda la Sardegna – da un unico imprenditore proprietario delle due maggiori compagnie di navigazione che fanno il "brutto e cattivo tempo", con tariffe esose, fortemente penalizzanti per il commercio delle merci, per il turismo e per tutti coloro che devono attraversare il mare per necessità.
La raccolta firme per la proposta di Legge prevede l’inserimento in Costituzione del seguente comma: "Lo Stato riconosce il grave e permanente svantaggio naturale derivante dall'insularità e dispone le misure necessarie e garantire una effettiva parità ed un reale godimento dei diritti individuali e inalienabili", ripristinando i riferimenti all'insularità sprovvedutamente cancellati nel 2001 dall'incauto legislatore costituzionale.
Iniziata lo scorso 7 aprile nelle principali città italiane, la campagna avviata dal Comitato promotore per la raccolta delle 50 mila firme necessarie, vede l'adesione di associazioni spontanee nate appositamente a Nord e a Sud Italia per sostenere l'iniziativa a fianco di ANCIM (Associazione Nazionale Comuni Isole Minori), della FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia) e dell'associazione Ambasciata di Sardegna.
Tra le vittime dell'insularità, i Sardi emigrati e residenti vivono maggiori difficoltà di accesso alla loro isola costretti a diradare le visite affievolendo i legami affettivi con i loro cari e la loro terra di origine.
Il Segretario comunale di Pettinengo ha vidimato i moduli per la raccolta firme che sabato 28 aprile potranno essere depositate alla presenza del consigliere comunale autenticatore, Mario Virla.

Simmaco Cabiddu

Nell'immagine: Biella, il Consiglio Direttivo di Su Nuraghe approva l'inizio della campagna di raccolta firme per il progetto di legge nazionale di iniziativa popolare "Insularità in Costituzione".


Circolo Culturale Sardo Su Nuraghe
via G. Galilei 11
13900 Biella
telefono: 015 34638
Sito
Facebook
Twitter
Flickr
Youtube
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna