Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Stranieri in Sardegna

 
info
stranieri in sardegna
Sezione interamente dedicata agli eventi promossi dalle associazioni che rappresentano le diverse etnie presenti sul territorio regionale. Dal confronto con nuove culture possono nascere sinergie capaci di creare sviluppo e benessere senza frontiere. Questo percorso si pone l'obiettivo di stimolare la curiosità del navigatore e di iniziarlo alle tradizioni popolari di Cina, Libano, Marocco, Palestina, Senegal e Bielorussia, che al momento sono rappresentate in seno alla Consulta per l'immigrazione.
L'integrazione attraverso l'istruzione24.05.2018 - Cagliari:L’integrazione attraverso l’istruzione
Questo il titolo dell’evento promosso dalle Associazioni Genti de Mesu, Karalettura e La Malince Onlus, che si terrà venerdì 25 Maggio alle ore 18, a Cagliari presso il foyer del Teatro Massimo. Una serata di incontro e confronto con Piero Schiavo – attualmente assegnista di ricerca presso la Scuola di Lettere e Beni Culturali di Bologna.
Festa badanti e mamme 15.05.2018 - Cagliari: Giornata della Badante e Festa della Mamma
Una settima edizione, partecipata e di successo, quella della “Giornata della Badante e Festa della Mamma” che si è tenuta domenica scorsa dalle 15:00 alle 18:00 nella suggestiva cornice del “Giardino sotto le mura” a Cagliari.
32 anni dal disastro26.04.2018 - 32 anni fa Chernobyl: la Sardegna ancora oggi protagonista dell’accoglienza a favore dei bambini bielorussi
32 anni fa, il 26 aprile 1986, la tragedia di Chernobyl, paragonabile all’esplosione simultanea di più di 100 bombe nucleari analoghe a quelle che nel 1945 distrussero Hiroshima e Nagasaki.
La Centrale Nucleare, pur trovandosi in territorio ucraino, è distante solo 16 chilometri dal territorio della Repubblica Belarus e a causa dei venti che la notte dell’incidente nucleare soffiavano verso nord, ben il 70% del materiale radioattivo fuoriuscito è ricaduto in territorio bielorusso.
Mostra sulla Sardegna 15.04.2018 - Minsk: " La Sardegna con gli occhi degli artisti"
Inaugurata il 6 e aperta al pubblico sino al 15 aprile, si tiene a Minsk (capitale della Bielorussia)la mostra di arte figurativa “La Sardegna con gli occhi degli artisti”, presso la Galleria “Salotto di Vladislav Golubok” filiale del Museo Nazionale Bielorusso di Storia, nel suggestivo quartiere Troitskoye predmest'ye (Trinità) nel pieno centro storico della capitale bielorussa che conta ben 2 milioni di abitanti.
pasqua bielorussa06.04.2018 - Cagliari: Celebrazione della Pasqua Ortodossa
Le differenze di calendario liturgico fra Cristiano Ortodossi e Cristiano Cattolici di Rito Romano fanno ricadere nel 2018 la Santa Pasqua degli Ortodossi e dei Cattolici di Rito Orientale il prossimo 8 aprile.
Biblioteca Multiculturale05.04.2018 - Cagliari: Biblioteca Multiculturale
Giovedì 5 Aprile alle ore 19.00 presso lo Spazio Kairós, in via Martini 23 a Cagliari, l'Associazione Culturale Itzokor Onlus nell’ambito dei suoi Aperitivi Culturali, presenterà il progetto denominato "La Biblioteca Multiculturale", frutto di una collaborazione tra le Associazioni Genti de Mesu, Karalettura e La Malince Onlus, che racconteranno il progetto.
carnevale slavo a cagliari18.02.2018 - Maslenitsa: il carnevale slavo a Cagliari
Domenica 18/02/2018, alle ore 15:00 è previsto il raduno in Piazza San Sepolcro per la festa itinerante che si svolge per le vie del quartiere Marina.
Natale bielorusso07.01.2018 - Consolato Onorario Bielorusso presenta: " Gran Concerto Natale Ortodosso e di Rito Orientale
Il 7 gennaio alle ore 15:30 presso l’Auditorium Comunale di Piazzetta Dettori a Cagliari, con ingresso gratuito sino ad esaurimento posti (capienza 293 persone), l’attesa esibizione del quartetto bielorusso “MUSIC KVATRO” di Bobruisk città gemellata dal 2017 con Iglesias.
esilio siriano16.12.2017 - Associazione "Genti de Mesu" presenta: Esilio siriano, Migrazioni e responsabilità politiche
L'evento si terrà Sabato 16 Dicembre alle 16.00, presso l'Hostel Marina di Cagliari, presso le Scalette di Santo Sepolcro nel quartiere La Marina di Cagliari in presenza di una delle autrici, Estella Carpi. antropologa sociale che si occupa prevalentemente di migrazioni forzate, assistenza umanitaria, emergenze e welfare nel Levante arabo.
elen joy02.11.2017 - Cagliari: Progetto Elen Joy
Percorso formativo dedicato agli operatori impiegati nelle attività di prima accoglienza di migranti e vittime di tratta, che la Congregazione Figlie della Carità realizzerà in collaborazione con la Regione Sardegna.
La partecipazione è gratuita e sarà rilasciato un attestato a fine di ogni incontro.
1-10 di 13
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2018 Regione Autonoma della Sardegna