Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Diamante

L’Avviso D.I.A.M.A.N.T.E. (Donne Immigrate Abilità MANuali su Tradizioni Etniche), è un bando destinato alle donne immigrate e nasce con l'obiettivo di valorizzare e potenziare, attraverso le proposte di progetto selezionate, le abilità manuali facenti capo a tradizioni etniche, per trasformarle in competenze e opportunità di lavoro e di integrazione, favorendo la creazione di sinergie con le attività produttive del territorio isolano.
I cinque progetti selezionati e finanziati, hanno visto la propria concretizzazione anche grazie alla rete sociale presente sul territorio isolano che ha consentito l'avvicinamento delle donne spesso provenienti da Paesi oppressi da conflitti bellici, da carestie, da situazioni economiche particolarmente disagevoli, dall'analfabetismo, da eventi naturali che hanno scompaginato l'assetto dei territori di origine.
Donne, che si ricongiungono ai mariti partiti tempo fa, in cerca di una condizione economico sociale migliore di quella lasciatasi alle spalle nei territori di origine ma, una volta insediatesi, diventano vittime delle circostanze, costrette a vivere in una condizione di apparente sicurezza all'interno delle mura domestiche e sostanzialmente isolate dal nuovo mondo di cui ignorano la lingua, le regole sociali e le opportunità di inserimento che esso offre loro e ai propri figli.
Gli attuali studi del settore mostrano però una decisiva inversione di marcia, che vede le donne sempre più protagoniste della scena migratoria all'interno della quale rappresentano il 55% delle presenze, e da tali dati emerge in maniera preponderante la loro volontà di rendersi autonome anche in questa scelta e di mettersi in gioco nonostante le difficoltà economiche o le scarse risorse culturali in loro possesso al momento del viaggio, a dimostrazione della grande volontà di riscatto che le anima.
La partecipazione allo sviluppo dei progetti D.I.A.MAN.T.E, ha consentito l’acquisizione di competenze professionalizzanti, permettendo alle corsiste di scoprire con gioia la possibilità di intraprendere il proprio percorso di crescita, acquisendo e rinforzando quella fiducia in se stesse che le ha rese libere di decidere del proprio futuro.

Foto
Flores Ingenii
Il progetto, realizzato a valere sul bando D.I.A.M.A.N.T.E., ha dato vita a due percorsi formativi relativi al profilo professionale di “Fiorista” e realizzati a partire da aprile 2015.
Corsi di cucina
SapO(E)ri – Sapori e Saperi a confronto, curato dal COSPES Salesiani Sardegna

La via dei saperi e dei Sapori, curato dalla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri di Nuoro
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2018 Regione Autonoma della Sardegna