Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Notizie

 
info
notizie immigrazione
In questa sezione sono contenute notizie rilevanti per il mondo dell'emigrazione (es. attività organi).
10.10.2019 - Integrazione Immigrati: Avviso Formali
L’obiettivo dell’avviso è quello di sostenere gli interventi a favore degli immigrati residenti in Sardegna, garantendo loro reali opportunità di inserimento nel contesto sociale ed economico in cui vivono attraverso un percorso di maggiore interazione con la comunità locale e di sostegno alla ricerca di nuove opportunità lavorative.
05.08.2019 - Integrazione Immigrati: AVVISO BIL.COMP.
L’Avviso si inserisce all’interno di un quadro complesso che vede soggetti pubblico – privati coinvolti in una molteplicità di misure volte a contrastare fenomeni di marginalizzazione delle fasce più deboli della popolazione, rafforzando la coesione sociale, il capitale umano e il contesto economico e produttivo.
07.06.2019 - ASPAL – Riapertura Avviso Progetti di mediazione interculturale
Riaperti i termini per l’area Sud Sardegna: i progetti entro il 14 giugno 2019
Immigrazione27.03.2019 - L.R. 46/90: Invito all'evento di presentazione dell'Avviso CUMENTZU
Il Servizio Inclusione Lavorativa, comunica che domani 28 marzo 2019 dalle ore 10.00 alle ore 14.00, nei locali del CRFP di via Caravaggio (Mulinu Becciu), si terrà l'evento di presentazione dell'Avviso CUMENTZU.
Avvio corsi funzionari procedure d'asilo23.05.2018 - Viminale: Formazione per le procedure d'asilo
È stato avviato ieri, nella sede didattico residenziale del ministero dell'Interno di Via Veientana, il corso teorico-pratico per i 250 funzionari destinati alla Commissione Nazionale, alle Commissioni Territoriali e alle Sezioni per il riconoscimento della protezione internazionale.
tre milioni di bambini a rischio esplosivi06.04.2018 - UNICEF-OMS: 3 milioni di bambini siriani in pericolo
Un’azione internazionale concertata in risposta alle conseguenze per la salute dei rischi di incorrere in esplosivi in Siria. È quanto richiesto da OMS e UNICEF che, all’indomani della Giornata internazionale per la consapevolezza sulle mine e l’assistenza all’azione contro le mine – celebrata ieri – ricordano che sono oltre 8 milioni le persone esposte ai rischi di incorrere in esplosivi in Siria, fra cui oltre 3 milioni di bambini.
la Sardegna incontra le scuole06.04.2018 - Richiedenti asilo: Nuova tappa di "La Regione incontra le scuole"
Avrà luogo sabato 7 aprile a Ozieri, presso il Teatro Oriana Fallaci, alle 9.15, la nona tappa dell’iniziativa “La Regione incontra le scuole”. Un incontro sul tema “Migranti, inclusione e integrazione”, preseiduto dall’assessore degli Affarti Generali Filippo Spanu che, come ogni volta, si confronterà con gli studenti, questa volta dell’istituto d’istruzione superiore “Enrico Fermi” e di quello “Antonio Segni”.
giornata abbigliamento africano24.03.2018 - Kenia: Istituita la giornata dell'abbigliamento africano
In Kenya il venerdì ci si vestirà con abiti tradizionali. Come riferisce un articolo pubblicato oggi in primo piano sul portale in lingua italiana Malindikenya.net, diretto a Malindi da Freddie Del Curatolo, "dal Ministero degli Affari Esteri del Kenya è arrivato un nuovo decreto legge: ogni venerdì i dipendenti pubblici si dovranno vestire con abiti tradizionali africani.
Unione Stati Africani23.03.2018 - Africa: Unione di 27 Paesi per il libero scambio
La storica firma del Protocollo d'Intesa è stata apposta dal Presidente keniano Uhuru Kenyatta ieri a Kigali, insieme a quella di altri 26 Capi di Stato di altrettante Nazioni del Continente. Si tratta della storica decisione di aprire le frontiere tra buona parte dei Paesi africani per il libero commercio, con sgravi fiscali fino al 90 per cento e molte altre facilitazioni per chi lavora a cavallo di tali Nazioni”. A rilanciare la notizia è oggi “malindikenya.net”, portale diretto da Freddie del Curatolo.
esodo22.03.2018 - UNHCR: Nuovo massiccio esodo di civili siriani
L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) esprime profonda preoccupazione per l’ulteriore peggioramento della crisi umanitaria in Siria: i feroci combattimenti a Ghouta est, nelle zone rurali di Damasco e Afrin nel nord-ovest del paese stanno infatti causando un nuovo massiccio esodo di persone.
1-10 di 98
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2019 Regione Autonoma della Sardegna