Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Notizie

 
info
notizie immigrazione
In questa sezione sono contenute notizie rilevanti per il mondo dell'emigrazione (es. attività organi).
acquisizione impronte digitali 23.10.2017 - Ufficio Passorti a Londra: Un mese di aperture pomeridiane per la sola acquisizione delle impronte digitali
Dal 31 ottobre al 30 novembre 2017, l’Ufficio Passaporti del Consolato generale d’Italia a Londra sarà aperto il martedì e il giovedì pomeriggio per appuntamenti finalizzati all’acquisizione delle sole impronte digitali dei connazionali che hanno bisogno di rinnovare il passaporto.
Modulistica19.10.2017 - Integrazione Immigrati: Avviso per Progetti innovativi in favore dei cittadini extra UE
Possono partecipare le associazioni di immigrati, associazioni di assistenza all’immigrazione, in forma singola e le associazioni di volontariato, cooperative, associazioni culturali, organizzazioni non governative, onlus, in forma singola.
cumentzu17.10.2017 - Integrazione Immigrati: Preinformativa del Bando Cumentzu
On line su Sardegna Partecipa la Preinformativa del Bando Cumentzu, destinato al rafforzamento delle competenze e l'inclusione attiva degli immigrati.
03.10.2017 - Integrazione Immigrati: la Giunta ha approvato il Piano Annuale 2017
La Giunta regionale ha approvato con Delibera n. 46/2 del 03/10/2107, il Piano annuale per l'Immigrazione 2017, che stanzia 11 milioni per la realizzazione delle politiche a favore dei cittadini stranieri che risiedono in Sardegna, al fine di facilitarne l’inserimento lavorativo e l’inclusione sociale e culturale.
Madri in terra straniera02.10.2017 - Integrazione migranti: A.I.D.O.S. presenta “Madri in terra straniera”
“Madri in terra straniera” è un documentario sull’esperienza di essere madri in un terra che non è la propria.
Dietro questa frase si nascondono solitudini, paure, incomprensioni, insicurezze e una domanda principale, comune a tutte le mamme: riuscirò ad essere una buona madre?
26.09.2017 - Bilanciare diritti e doveri: La sfida del primo Piano Nazionale di Integrazione


Un modello di convivenza con i cittadini italiani ispirato ai valori della nostra Costituzione, è quello che si propone il Primo piano nazionale di integrazione rivolto ai beneficiari di protezione internazionale e che è stato presentato oggi, 26 settembre, al Viminale dal ministro dell’Interno Marco Minniti.
22.09.2017 - ONU-UNHCR: Patti globali per rifugiati e migranti più urgenti che mai

Di fronte alle cifre record di persone costrette alla fuga a causa di conflitti e persecuzioni, e ai crescenti e complessi flussi migratori a livello internazionale, la Rappresentante Speciale per le Migrazioni Internazionali (SRSG) Louise Arbour e l’Alto Commissario per i Rifugiati Filippo Grandi si sono rivolti ai governi per assicurare che i nuovi Compact Globali sui rifugiati e i migranti siano solidi e centrati sui diritti delle persone in fuga.
21.09.2017 - Migrazioni e salute: L'INMP al cluster meeting a Bruxelles


Si terrà oggi, 21 settembre, a Bruxelles il cluster meeting sul tema “Migrazioni e salute: percorsi di integrazione - Come l'Unione europea contribuisce alle priorità della sanità pubblica, inclusa la salute dei rifugiati e degli altri migranti” organizzato da Consumers, Health, Agriculture and Food Executive Agency (Chafea) della Commissione europea in collaboration con il Directorate General for Health and Food Safety.
20.09.2017 - Minori stranieri non accompagnati: bando per diventare tutore volontario
L'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, cerca privati cittadini disponibili ad esercitare la rappresentanza legale di ogni minore arrivato in Italia senza adulti di riferimento e aver cura che vengano tutelati i suoi interessi, ascoltati i suoi bisogni, coltivate le sue potenzialità e garantita la sua salute senza la presa in carico domiciliare ed economica.
19.09.2017 - E' Zannah Mustapha il vincitore del Premio NANSEN UNHCR per i rifugiati

Il negoziatore che ha contribuito al rilascio delle ragazze di Chibok vince il premio umanitario per aver aperto scuole nelle zone di conflitto nel nord-est della Nigeria.
1-10 di 78
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna