Vai al contenuto della pagina
EMIGRATI E IMMIGRATI DELLA SARDEGNA

Cagliari: la FASI presenta "Io, Emanuela"

11.10.2017 - La circuitazione della rappresentazione teatrale “Io, Emanuela, agente della scorta di Paolo Borsellino” è realizzata sulla base del Progetto, elaborato dal Circolo Culturale Sardo di Brescia e dalla F.A.S.I. (Federazione Associazioni Sarde in Italia), di ricordare, in Sardegna e nelle città “continentali” dove operano i circoli sardi, la vita e l’impegno di Emanuela attraverso la trasposizione teatrale del libro di Annalisa Strada operata da Sara Poli e Laura Mantovi dell’associazione “Progetti
e Regie” di Brescia.
Il Progetto è stato approvato dal Servizio Coesione Sociale – Settore Emigrazione dell’Assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna che lo ha incluso tra i Progetti regionali da sostenere nel quadro del programma 2016 a favore dell’emigrazione sarda, con iniziative da sviluppare nel corso del 2017.
Il Progetto, che comprende anche 5 eventi in Sardegna, prevede sempre due rappresentazioni nella stessa giornata: la mattina per le scuole di primo e secondo grado della città e la sera per le associazioni e i semplici cittadini. L’ingresso è gratuito.
Nella giornata del 4 ottobre, a Dorgali, presso il Centro Culturale di Via Veneto, nel corso delle due rappresentazioni, i numerosissimi studenti e cittadini hanno seguito in silenzio e con evidente commozione le vicende della giovane poliziotta sarda (nata il 9 ottobre 1967 a Sestu, vicino a Cagliari), morta a Palermo, il 19 luglio 1992 - con i colleghi Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli, Claudio Traina - nella strage di via D'Amelio voluta da “Cosa Nostra” per assassinare il giudice Paolo Borsellino.
Queste le successive tappe del tour nell’Isola di questa emozionante rappresentazione che ha lo scopo di educare alla legalità mediante l’espressività del linguaggio teatrale.
7 ottobre, a SANT'ANTIOCO, ore 10,30 e ore 19:00; Sala Consiliare - Piazzetta Diana, 1
9 ottobre, a SESTU, ore 10,00 e ore 20:00; Sala Consiliare - Via Scipione, 1
11 ottobre, a CAGLIARI, ore 9,30 e ore 21:00; Teatro Massimo, Sala M2- Via De Magistris, 12
13 ottobre, a MOGORO, ore 10,45 e ore 19,00; Teatro della Fiera - Piazza Martiri della Libertà.

La Presidente della FASI
Serafina Mascia


Locandina dell'evento[file.pdf]

Comunicato stampa[file.pdf]
sardegnamigranti@regione.sardegna.it
© 2021 Regione Autonoma della Sardegna